Controsoffitti Roma

Controsoffitto in cartongesso

La grande esperienza nella realizzazione di controsoffitti a Roma ci permette di offrire ai nostri clienti prodotti di alta qualità con performance acustiche e di risparmio energetico superiori grazie all’impiego di materiali isolanti e lastre forate.

Il controsoffitto è un soffitto secondario, appeso al di sotto del soffitto principale (strutturale) e viene utilizzato con le nuove tecniche di costruzioni architettoniche, in forme sia residenziali che commerciali.

L’uso di sganciare soffitti e pannelli per motivi estetici, si utilizzava in Giappone già a partire dal 1337. A Londra bel 1596, fu costruito il Blackfriars Theatre che aveva la peculiarità di abbassare i soffitti per migliorarne l’acustica.

Nel Settembre del 1958 Donald A.Brown depositò un brevetto per il primo controsoffitto della storia. La vera rivoluzione dell’invenzione di Brown fu quella di fornire un controsoffitto in cui l’accesso potesse essere facilmente ottenuto in qualsiasi posizione desiderata.

Uso estetico del controsoffitto

I moderni controsoffitti sono stati creati all’inizio per nascondere la costruzione di tubazioni, cavi, e / o canalizzazioni, creando uno spazio plenum sopra il controsoffitto, per permettere l’accesso a eventuali riparazioni e controlli. Servono anche per mimetizzare i problemi, come potrebbero essere danni strutturali o nascondere sistemi d’irrigazione.

I controsoffitti moderni offrono una vasta gamma di opzioni, formati, colori, materiali, effetti visivi e forme, modelli, e texture così come i sistemi di sostegno e le modalità per accedere al plenum.

Acustica

L’equilibrio e il controllo acustico sono i suoi obiettivi fondamentali.

La prestazione acustica di controsoffitti è migliorata notevolmente nel corso degli anni, con un maggiore assorbimento acustico e isolamento. Questo si ottiene aggiungendo il ‘Sound Attenuation Batts (SABs), conosciuto comunemente come ‘sound batts’, sopra i pannelli per mantenere la tranquillità degli ambienti adiacenti, attenuandone i suoni.

I fattori ambientali

La qualità ambientale interna include:

  • ventilazione;
  • emissioni di COV;
  • illuminazione con sistema di controllo termico;
  • comfort termico;
  • uso di luce per l’illuminazione naturale;
  • l’acustica.

La sostenibilità dei moderni controsoffitti

Molti produttori di moderni controsoffitti percorrono la sostenibilità come un serio obiettivo. Le caratteristiche indispensabili per aderire al progetto devono essere:

  1. Efficienza energetica, tra cui la validità della luce solare e le qualità d’isolamento termico.
  2. Risorse ridotte e pochi sprechi per la costruzione delle piastrelle necessarie alla struttura del controsoffitto.
  3. Uso di materiali riciclabili e rinnovabili

Se avete avuto problemi con il vostro controsoffitto, contattate subito uno dei nostri specialisti di pronto intervento a Roma che si prenderà cura di voi.